"
FAQ - Difetti visivi

Che cos'è l'ipermetropia?

TORNA
INDIETRO

L'ipermetropia è una condizione refrattiva per cui la visione da vicino potrebbe risultare sfuocata mentre quella da lontano spesso è distinta. È caratterizzata da sintomi differenti a seconda dell'età: Il giovane ipermetrope riesce a compensare otticamente il difetto attraverso l'accomadazione del cristallino, anche se ciò può comportare stanchezza visiva; mentre l'anziano riporta una riduzione della capacità visiva a tutte le distanze. L'ipermetropia si corregge con lenti denominate anche "positive"*. Si consiglia in ogni caso una visita dal proprio specialista.

*Optometria A-Z, Dizionario di scienza, tecnica e clinica della vision, Luigi Lupelli, Medical Books, 2014
©2021 Alcon Inc. IT-VC-2100087
TORNA
INDIETRO

Che cos'è l'ipermetropia?