Tu sei qui

FAQ - Difetti visivi

Come si fa a sapere se si è presbiti?

L'Ottico Optometrista Giuseppe Nicolosi risponde a chi si domanda come si fa a sapere se si è presbiti.

TORNA
INDIETRO

La presbiopia è un difetto visivo che insorge tra i 40 e i 45 anni. Diventa evidente quando si avvertono difficoltà nella lettura: si inizia ad allontanare l’oggetto, che sia un libro, uno smartphone o un tablet. In quel momento è necessario rivolgersi al proprio professionista di fiducia che rileverà il vostro difetto visivo e penserà a come risolverlo. Fino a poco tempo fa l’unica soluzione era quella di indossare gli occhiali, ora invece esistono anche le lenti a contatto che correggono il difetto della presbiopia con ottimi risultati. Le lenti a contatto possono essere molto comode per praticare attività sportive o semplicemente per sentirsi più liberi nella vita quotidiana. In questo modo il problema viene risolto in modo semplice e funzionale, sia con lenti a contatto giornaliere che mensili.

TORNA
INDIETRO

Come si fa a sapere se si è presbiti?