Lenti a contatto
colorate

Sono un accessorio cosmetico che consente di modificare il colore naturale dell’iride. Se alcune donano semplicemente un colore diverso agli occhi o esaltano il proprio colore naturale, altre sono realizzate con stampe assolutamente innaturali per creare effetti particolari (per esempio occhi da rettile, iridi rosse o fluo e così via).

Realizzate in un numero enorme di varianti, le lenti a contatto colorate sono una scelta sempre più diffusa tra artisti, performer e persone comuni.

©2019 Alcon. IT-VC-1900049

 

Le lenti a contatto colorate sono strutturate intorno a un centro trasparente che consente una visione assolutamente normale. Appena oltre l'area centrale si estende un'area colorata che si sovrappone a quella dell'iride.

Le lenti colorate si indossano esattamente come qualsiasi altro tipo di lenti a contatto ed è importante fare un controllo dal proprio specialista di fiducia per evitare qualsiasi complicanza. Esistono lenti colorate di durata giornaliera o mensile e, nell’ultimo caso deve essere periodicamente disinfettata con la corretta soluzione per la manutenzione.

Come altre lenti a contatto in commercio, le lenti colorate non andrebbero mai indossate di notte e mai per un periodo di tempo troppo lungo. È inoltre necessario prestare massima attenzione all'igiene delle mani prima di procedere all'applicazione, per evitare infezioni e altre problematiche. 

Anche chi ha difetti visivi può indossare le lenti colorate, dal momento che esistono versioni graduate anche per questo tipo di lente.

Air Optix®

Lenti a contatto colorate Alcon disponibili per la correzione di miopia e ipermetropia – disponibili anche plano o senza correzione visiva: