Tu sei qui

Lenti a contatto

La matrice umettante HydraGlyde®

11 Nov 2017 4 min

Chi indossa le lenti a contatto tutto il giorno sa che verso sera potrebbe insorgere quella fastidiosa sensazione di secchezza oculare, che potrebbe manifestarsi in diversi sintomi tra cui il prurito agli occhi o la sensazione di corpo estraneo. ​

Ma i portatori di lenti a contatto possono contare su un’azione umettante duratura, grazie alla matrice umettante HydraGlyde® delle lenti a contatto AIR OPTIX® plus HydraGlyde®.  Ma di cosa si tratta esattamente?

L’HydraGlyde® è una matrice umettante brevettata, già presente in alcune soluzioni per la manutenzione Alcon e progettata per:

- attirare e trattenere l’umidità prolungandone l’azione;

- aiutare a mantenere la superficie della lente costantemente umettata.

La matrice HydraGlyde® crea uno strato umettante sulla superficie della lente a contatto per ridurre l’attrito, facilitare la bagnabilità e favorire un’idratazione superficiale da mattina a sera. Chiedi al tuo ottico di fiducia di provare le lenti a contatto AIR OPTIX® plus HydraGlyde® per un comfort costante dal giorno 1 al giorno 30!

Sono dispositivi medici CE0086. Leggere attentamente le avvertenze e le istruzioni d’uso. Accertare l'assenza di controindicazioni dal medico oculista. AIR OPTIX® e il logo Alcon® sono marchi registrati di Novartis AG. © 2017 Novartis AG. Autorizzazione ministeriale del 09/08/2017. MP350.06.17
TORNA
INDIETRO
TORNA
INDIETRO

La matrice umettante HydraGlyde®