Tu sei qui

Lenti a contatto

La mia prima volta

07 Lug 2017 4 min

La nostra vita è costellata di tantissime “prime volte”, grandi e piccole: il primo giorno di scuola, la prima volta che abbiamo preso l’aereo, il primo paio di scarpe con i tacchi o la prima cravatta, il primo giorno di lavoro.

Anche se a volte ci sembrano degli eventi “normali”, tutte le nostre prime volte portano con loro dei cambiamenti e ci arricchiscono di qualcosa in più. Anche la prima volta che indossiamo le lenti a contatto porta con sé un cambiamento o meglio una scoperta. È la scoperta di non dovere rinunciare al nostro stile e ai nostri sport preferiti!

Ma quali sono i dubbi più comuni di chi vuol provare le lenti a contatto per la prima volta?

Chi può indossare le lenti a contatto?

La maggior parte delle persone che necessitano di una correzione visiva possono indossare le lenti a contatto, e inoltre, grazie alle nuove tecnologie, le lenti a contatto vengono realizzate con materiali che permettono un comfort elevato. Ogni occhio è diverso dall’altro e per mantenerli sani e correggere al meglio il tuo difetto visivo, è bene seguire alla lettera i consigli dello specialista.

Le lenti a contatto devono soddisfarti e stare al passo col tuo stile di vita! Se le utilizzi  saltuariamente, ad esempio per la partita con gli amici o durante le uscite serali, le lenti a contatto giornaliere sono probabilmente le più indicate. Se invece le utilizzi abitualmente e vuoi risparmiare un pò, le lenti a contatto mensili potrebbero essere quello che fa per te!

Chiedi consiglio al  tuo ottico di fiducia,  ti aiuterà a trovare la soluzione migliore per  te!

Come ci si prende cura delle lenti?

Le lenti a contatto giornaliere sono la tipologia più adatta per chi non ha molto tempo da dedicare alla loro cura e manutenzione. Infatti, dopo averle tolte, non bisogna far altro che buttarle via. Prendersi cura delle lenti a contatto mensili è comunque semplicissimo, basta affidarsi alle soluzioni specifiche per la loro detersione e protezione dalla formazione di depositi. Sarà sufficente cambiare il liquido tutte le sere e sostituire il contenitore delle lenti ogni mese, ed il gioco è fatto! Ricordati, inoltre, che lavarsi sempre le mani prima di toccare le lenti è un’ottima abitudine per ridurre il rischio di infezioni oculari.

Come sarà la mia prima volta?

Come ogni prima volta, è normale essere un po’ nervosi. Ma state tranquilli, il vostro ottico di fiducia vi aiuterà ad acquisire familiarità con le lenti a contatto. E allora, cosa state aspettando? Con le lenti a contatto potrete ritrovare la libertà di indossare il casco e di praticare qualunque sport vi piaccia.

 

 
Scopri qui la promozione dedicata per vivere la tua prima volta!
MP358.06.17
TORNA
INDIETRO
TORNA
INDIETRO

La mia prima volta