Tu sei qui

Scoprire il mondo

6 ruote panoramiche su cui fare un giro

04 Apr 2017 4 minuti

Le ruote panoramiche non sono più un semplice divertimento da Luna Park. Grazie al loro punto di vista diverso infatti si sono trasformate in vere e proprie attrazioni turistiche: eccone alcune per cui vale davvero la pena fare la coda per godersi un giro.

La storia delle ruote panoramiche ebbe inizio nel 1893 a Chicago, quando l’ingegnere americano George Ferris, da cui deriva il nome “Ferris Wheel”, realizzò la prima ruota panoramica del mondo in occasione della Columbian Exposition.

La Ferris Wheel era alta 80 metri ed era dotata di 36 cabine, ciascuna con 60 posti, per un totale di ben 2160 persone. La costruzione però non ebbe molto successo e venne demolita nel 1906. Nonostante l’insuccesso della prima versione, le ruote panoramiche hanno pian piano preso piede in tutto il mondo. Vi proponiamo quelle su cui, secondo noi, vale la pena fare un giro… o anche due!

Ferris Wheel al Navy Pier, Chicago

Con lo stesso nome e lo stesso stile della prima ruota panoramica, la Ferris Wheel a Chicago è stata proprio costruita in suo onore. Sulla ruota ci sono ben 40 cabine, ognuna per massimo 6 persone, e, come ogni ruota che si rispetti, offre un panorama sorprendente dello skyline cittadino. Se passate da Chicago in questi mesi, dovete assolutamente farci un giro, perché a breve verrà demolita… per fare spazio ad una nuova ruota.

High Roller Observation Wheel, Las Vegas

La High Roller di Las Vegas, costruita nel 2014 ha conquistato il titolo di “ruota più alta del mondo” con i suoi 167,6 metri. Questo record però è in continuo aggiornamento e sarà suo ancora per poco, visto che sono in costruzione tre ruote ancora più alte: una di 208 metri a Pechino, una di 175 metri a Berlino e una di 185 metri a Dubai.

Singapore Flyer, Singapore

Prima della High Roller era considerata la più alta: la Singapore Flyer rimane comunque un simbolo per la città e una tra le principali attrazioni turistiche. Dal punto più alto della ruota si arriva ad avere una visuale di 45 km: se si osserva attentamente, si possono scorgere alcune isole dell’Indonesia e il sud della Malesia.

London Eye, Londra

Sicuramente tra le ruote panoramiche più conosciute, il London Eye è la più popolare attrazione turistica a pagamento di tutto il Regno Unito e un vero simbolo per la città. Conosciuta anche come Millennium Wheel, per la sua nascita a cavallo tra gli anni ‘90 e il nuovo millennio, è alta 135 metri, può trasportare fino a 800 passeggeri e, nelle giornate limpide, si può ammirare il panorama fino a 40 km di distanza.

Riesenrad, Vienna

La Riesenrad di Vienna è la più antica ruota ancora in funzione; venne costruita nel 1897, qualche anno dopo quella di Ferris, per commemorare il Giubileo d’Oro dell’Imperatore Franz Josef I. La Seconda Guerra Mondiale purtroppo lasciò i segni del suo passaggio sulla ruota panoramica, la quale, a seguito dei danni subiti, fu restaurata nel 1947.

Sui suoi 65 metri di altezza, sono distribuite 15 cabine che si muovono molto lentamente rispetto alle ruote moderne ma che hanno conservato tutto il fascino del loro tempo.

Pacific Wheel, Santa Monica

La Pacific Wheel di Santa Monica, alta solo 27 metri, ha una particolarità: è la prima ruota panoramica al mondo interamente alimentata da energia solare. Si trova in riva al mare e offre una vista panoramica dell’oceano davvero splendida. Il momento migliore per un giro sulla ruota è senza dubbio il tramonto: quando calano le luci e i 160.000 led di cui è composta si illuminano, creando uno spettacolo unico.

Il giro sulle ruote panoramiche è finito, ma, se amate l’altezza e le viste panoramiche, allora dovete andare a vedere uno dei posti più alti del mondo

TORNA
INDIETRO
TORNA
INDIETRO

6 ruote panoramiche su cui fare un giro